Eventi Nazionali


         Ottobre 2017

Una manovra per la vita 2017
Appuntamento in 50 piazze italiane con gli istruttori della Società di medicina d’emergenza e urgenza pediatrica

Evento organizzato dalla SIMEUP (Società di medicina d’emergenza e urgenza pediatrica) che, ogni anno da ben 10 anni, coinvolge nelle piazze italiane i migliori istruttori “salvavita”, proprio con l’obiettivo insegnare ai familiari come comportarsi nel caso di un episodio così frequente e drammatico.

Leggi tutto: vai alla Home dell’evento

         Ottobre 2017

XIII CONGRESSO NAZIONALE SIMEUP
Emergenze e maxi emergenze dal territorio all’ospedale: un percorso assistenziale basato sulle evidenze

I medici spiegano come affrontare l’emergenza

Leggi tutto: vai alla Home del Congresso

         Giugno 2017

Pediatric Simulation Games
Giochi di simulazione: pediatri in gara

La SIMEUP, assieme alla SIP, all’ONSP, alla SIAIP, alla SINP, alla SIMRI, alla Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università
degli Studi di Roma “la Sapienza” ed al CEQUAM stanno organizzando per giugno 2017 presso il Dipartimento di Pediatria
di Sapienza Università di Roma la Prima edizione dei “Pediatric Simulation Games” tra gli studenti delle Scuole di Specializzazione in Pediatria.

Leggi tutto

         9 ottobre 2016

Una manovra per la vita 2016

La Società di Medicina di Emergenza ed Urgenza Pediatrica (SIMEUP) organizza ogni anno in tutte le piazze d’Italia, una giornata di prevenzione che prende il nome di “Una manovra per la vita” con lì obiettivo di insegnare a genitori, nonni , insegnanti e bambini le manovre da attuare in caso di ostruzione delle vie respiratorie da corpo estraneo (giocattolo,alimenti ecc..).
L’ostruzione delle vie aeree per inalazione di corpi estranei è un’evenienza drammatica che, se non prontamente risolta, può portare ad esiti fortemente invalidanti fino alla morte.
Secondo i dati ufficiali dell’ISTAT il 27% delle morti classificate come “accidentali”, nei bambini da 0 a 4 anni, avviene per soffocamento causato da inalazione di cibo o di un “corpo estraneo”. Passando nelle fasce d’età 5–9 anni e 10–14, la percentuale di morti per soffocamento diminuisce progressivamente (11,5% e 4,7%), ma rimane comunque tra le più significative tra le cause accidentali.
La SIMEUP, sente coinvolta nell’impegno sociale della prevenzione degli incidenti che rappresentano la prima causa di morte e di invalidità tra i bambini e gli adolescenti quindi soltanto l’informazione e la formazione sulle conoscenze dei pericoli può evitare l’incidente ed una semplice manovra può salvare una vita.
Saper e saper fare è il messaggio di questa giornata.
La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti.

Scarica la locandina